A A A
Baladin News

LA STORIA DI OPEN BALADIN ROMA

100%

Inaugurato ufficialmente il 23 settembre 2009 nella centralissima “Via degli Specchi” in zona “Campo dei Fiori” anche questo locale, come quello di Cinzano, ha oltre 100 birre in bottiglia delle migliori produzioni nazionali...ma non solo!  40, sì ben QUARANTA, birre italiane alla spina che rappresentano certamente, in un unico contesto, quanto di meglio gli artigiani italiani della birra propongono a cui si aggiunge una selezione di quelle internazionali. In questo Open Baladin romano la cucina si fa, diciamo, più “importante” e, oltre a una rotazione quotidiana di piatti sempre molto appetitosi,  le sfiziosità non mancano, come ad esempio le ormai mitiche “FATATE”, ovvero delle chips di vere patate, preparate al momento,  aromatizzate con gusti originalissimi (dalla liquirizia all’aglio e pecorino, passando per la paprika dolce o quant’altro…) oppure le “SCROCCHETTE” o i favolosi panini creati ad hoc da GABRIELE BONCI o i “lussuriosi” dolci che tutti i giorni non mancano di irretire i palati dei più golosi. Inutile dire che la magia dell’Open Baladin, unita alla magia di Roma, compone un quadro troppo accattivante per rinunciare a farci almeno un salto.

 

Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità). Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie clicca qui. Procedendo nella navigazione o chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie.