A A A
Baladin News

LA STORIA DI NO.AU

100%

Ancora una co-partecipazione Baladin e ancora una volta con l’amico e non solo!  Cinque soci e una sola ispirazione: ricreare l’atmosfera dei bistrot parigini, fatta di qualità e compagnia, al centro di Roma. Gabriele Bonci, Leonardo di Vincenzo, Luca Tosato, Paolo Bertani e Teo hanno reso concreta l’idea: così nasce il NO.AU, nome che vuole essere acronimo di “Naturale Organico Alimento Umano”, ma anche l’italianizzazione di Know How. Lo spirito è proprio quello di continua ricerca conoscitiva dei prodotti di qualità, per riuscire a sceglierli con gli strumenti giusti e dare gli stessi strumenti a chi dovrà scegliere dopo… i clienti, fulcro insostituibile del lavoro dello staff del bistrot di piazza di Montevecchio. Nella minuscola cucina, ci trovate McGyver: perché sul piatto che arriva al tavolo non c’è solo qualità, ma anche tanto ingegno (indispensabile quando il tutto dev’essere gestito in 7 mq!). “Ciarcuterì”, ottime tartare, gustose zuppe e piatti di mare vi stupiranno piacevolmente. Birre inconsuete (Birra del Borgo, Baladin, Cantillon, Montegioco, L’Olmaia e altri ancora), vini naturali, bollicine di piccoli produttori vi faranno scoprire la varietà di piaceri che possono essere versati in un bicchiere. E per chi è alla ricerca di motivi in più… un’agenda ricca di eventi, che non potete e non vorrete perdere! ! (liberamente tratto dal blog del NO.AU).

 

Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità). Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie clicca qui. Procedendo nella navigazione o chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie.