A A A
Baladin News

2005-08

La storia
Italiano
100%

2005 - Gennaio

 

Michael Jackson (The Beer Hunter), il più famoso assaggiatore di birre al mondo, pubblica una nuova edizione della sua guida: Birra le migliori 500, citando la ISAAC.

 

 

100%

2005 - Aprile

 

Nasce il Sidro Baladin, prodotto in collaborazione, utilizzando le buonissime mele della Savoia.

 

 

100%

2005 - Giugno

 

Teo viene insignito dalla danese Carlsberg del premio “semper Ardens awards for beer culture”. Riconoscimento destinato a chi abbia saputo contribuire allo sviluppo della cultura “birraria” nel mondo. Teo, primo italiano a ricevere il premio, è stato riconosciuto come “promotore della cultura della birra nel mondo della gastronomia e della ristorazione”.

 

 

100%

2005 - Settembre

 

Nasce Mama Kriek. Su base Wayan con aggiunta di ciliegie griotte. Sull’etichetta compare Maria, la mamma di Teo, impegnata a cuocere i frutti utilizzati poi come speziatura per la birra.

 

 

100%

2006 - Agosto

 

Nasce il concetto di “Filiera Moralmente Controllata” con una sperimentazione di coltura di cereali (orzo distico primaverile) in 4 ettari, a Piozzo. E’ il primo passo che porterà il birrificio ad ottenere lo status di “agricolo”.

 

 

100%

2006 - Settembre

 

Nasce Erika, la stagionale fatta con miele di erica e rifermentata con melata di abete, del produttore Thun. Il nome verrà poi cambiato in Mielika.

 

 

100%

2006 - Ottobre

 

Nasce il bicchiere per la degustazione della birra: il TEKU, dall’unione dei nomi dei due creatori TEo e KUaska

 

 

100%

2007 - Marzo

 

In occasione della presentazione della FIAT  500, viene realizzata un’edizione speciale della Super Baladin, la “Super 500” realizzata in 500 bottiglie numerate. Viene fatto da FIAT un esemplare unico di 500 griffata Baladin che diventerà un modellino per una confezione regalo.

 

 

100%

2007 - Giugno

 

Dopo 3 anni di lavoro nasce CASA BALADIN, ristorante birrario con camere. Cucina dedicata a percorsi di degustazione con la birra Baladin e un ambiente unico dove sentirsi a casa e rilassarsi, magari con il bagno turco o pernottando in una delle 5 camere.

 

 

100%

2007 - Giugno

 

Nasce Gusto, la birra su base Wayan ma enfatizzata nella speziatura del pepe, dedicata al gruppo di lavoro che con gusto ha realizzato Casa Baladin.

 

 

100%

2007 - Settembre

 

Nasce X-Fumè, variante della Xyauyù Oro ottenuta con l'infusione di foglie di tè Lapsang Souchong.

 

 

100%

2007 - Ottobre

 

Vengono piantati i primi 10 ettari di orzo distico primaverile a Melfi (Basilicata) a conduzione diretta di Baladin.

 

 

100%

2008 - Aprile

 

Nasce RYAD BALADIN in Marocco, a Essauira, con l’aiuto dell’amica Nicole Pavlin. Un luogo suggestivo, 8 stanze da sogno che rappresentano appieno l’amore di Teo per l’Africa.

 

 

100%

2008 - Maggio

 

OPEN BALADIN, la prima birra open source della storia. La ricetta viene messa online con le quantità idonee per una produzione casalinga. L’obiettivo è la condivisione e la diffusione tanto da farne addirittura un concorso al concorso di Baladin una birra per l’estate. Il mensile Wired, viene informato e dedica un lungo articolo a Teo e al suo progetto.

 

 

100%

2008 - Novembre

 

Xyauyù riceve il primo premio nel concorso “Birra dell’anno 2008” nella categoria dei barley wine (birre ad alta gradazione alcolica).

 

 

100%

2008 - Dicembre

 

Nasce BOTTEGA BALADIN. Un negozio trasversale dove si esprime il gusto di Teo in altri prodotti. Bottega propone oltre che i prodotti “classici” anche una selezione di vestiti e tessuti d’arredamento.

 

 

Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità). Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie clicca qui. Procedendo nella navigazione o chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie.