A A A
Baladin News

BEERKIT OPEN BALADIN

25%

 

IL BEERKIT OPEN BALADIN “ALL GRAIN”.

 

 

                                          

Il kit ALL GRAIN rappresenta la naturale evoluzione della versione – estratto di malto luppolato – nata ad inizio 2015 e dedicata alla Open Amber.

La volontà condivisa tra Baladin e Mr. Malt è di evolvere il progetto permettendo agli homebrewer di replicare tutte e tre le birre Open (White – Gold – Amber) partendo dalla materia prima: malto d’orzo, luppolo, lievito e spezie dove necessario.

Tutte le quantità sono state dosate e una dettagliata guida aiuterà durante tutto il processo di produzione per realizzare 20 litri di birra.

Ovviamente, ogni homebrewer potrà reinterpretare la ricetta aggiungendo materie prime. Sul sito Baladin sono disponibili le ricette originali delle tre birre.

 

I kit potranno essere acquistati online sul sito Baladin >> QUI, su quello di Mr. Malt >> QUI e nei migliori beershop d’Italia.

 

Quali strumenti occorre avere?

Per produrre la birra in kit, occorrerà disporre di detergenti specifici, fermentatore con gorgogliatore, densimetro e cilindro test.

Tutto acquistabile online sul sito di Mr. Malt. Ovviamente servirà una pentola, un mestolo in plastica e dello zucchero.

 

Un po’ di storia del progetto Open.

Nel 2008 nasce il progetto Open, la prima birra “open source” la cui ricetta venne pubblicata online sul sito internet di Baladin con la volontà di offrire agli homebrewer (produttori non professionisti che producono per hobby la propria birra ad uso esclusivamente privato e quindi non commerciale) la possibilità di replicare e reinterpretare una birra creata per i pub, da un mastro birraio professionista: Teo Musso.

La ricetta, all grain (malto d’orzo in grani) venne scritta considerando una produzione casalinga di 23 litri di prodotto finito.

L’evoluzione del progetto Open, nato per condividere la cultura della birra artigianale italiana, si è sviluppato nella creazione dei locali “Open Baladin” dove il servizio di birre provenienti da tutt’Italia (sia alla spina che in bottiglia) ha garantito a produttori piccoli e grandi una vetrina importante per far conoscere le proprie birre grazie anche alla scelta strategica delle location – Roma, Torino e Cinzano – e alla scelta di personale altamente qualificato e preparato per diffondere la conoscenza di questi eccezionali prodotti.

Nel 2014 il primo Open Fest, un happening dedicato alla birra artigianale italiana e ai sui produttori.

Evento creato nel piazzale che ospita il locale di Torino e che ha visto servire contemporaneamente 160 birre alla spina e creare eventi di cultura birraria per 2 intensi giorni.

Ovviamente le birre: Open White  Open Gold  Open Amber (per approfondire cliccare sul nome della birra).

Nel 2015, nasce il KIT di estratto di malto luppolato per homebrewer nato dopo anni di studio dalla collaborazione tra Baladin e Mr. Malt, distributore storico di prodotti per l’homebrewing (www.mr-malt.it).

Il prodotto creato da Teo Musso e Eliano Zanier, fondatore di Mr. Malt, permette agli appassionati homebrewer di creare ancor più facilmente una replica della Open Amber.

Leggi la storia completa >> QUI

 

Ci auguriamo che il progetto BEERKIT OPEN BALADIN possa attirare l’interesse di tanti appassionati homebrewer e speriamo che tanti di loro, dopo questa esperienza, sviluppino la loro passione provando a cimentarsi nelle ricette “open” pubblicate online sul sito Baladin inviandoci magari delle loro interpretazioni che, chissà, un giorno potrebbero diventare una nuova birra Open Baladin.

 

Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità). Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie clicca qui. Procedendo nella navigazione o chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie.